Il Porto e la scuola

[flickr size=”small” float=”left”]http://www.flickr.com/photos/capellinisauro/5794166074/[/flickr]

Il 31 maggio 2011 il Presidente dell’Autorità Portuale della Spezia Lorenzo Forcieri, nel corso della Conferenza stampa sul tema “Il Porto e la Scuola”, ha consegnato gli attestati di partecipazione al progetto “Alternanza Scuola-Lavoro Sauro-LSCT” a 18 allievi del Nautico.

Nel corso del suo intervento, Forcieri ha affermato che «iniziative come quella che ci vede partecipi al progetto realizzato da LSCT con l’Istituto Nautico “N. Sauro”, contribuiscono ad avvicinare due comunità attraverso la diffusione di informazioni corrette sul nostro scalo mercantile, in alcuni casi cercando di implementare la formazione degli studenti con l’introduzione di master specialistici».

Gli studenti del Nautico, veri protagonisti della manifestazione, divisi in tre gruppi di sei hanno fatto tre belle presentazioni multimediali sull’esperienza vissuta che hanno riguardato il problema della sicurezza, i mezzi di movimentazione dei container e gli attori che operano all’interno del Porto.

All’incontro hanno partecipato il prefetto della Spezia G. Forlani, il Direttore Generale di LSCT Michele Giromini, il Direttore dell’INAIL della Spezia Carmelo Faliti, l’assessore alla Pubblica Istruzione del Comune della Spezia Paolo Manfredini, la prof.ssa Anita Majocchi dell’Ufficio Scolastico Provinciale, il Presidente della Scuola nazionale Trasporti Pier Gino Scardigli.

Gli allievi che hanno ricevuto l’attestato sono: Basile Mtteo, Calzolari Raffaele, Pozzi Fabio, Turco Andrea, de Carlo Lorenzo, Zapparata Federico della 3° A, Grassi Federica, Lucchi Davide, Musetti Andrea, Spallarossa Giacomo, Mori Thomas, Lucconi Luca della 3°B, Angelinelli Matteo, Commisso Dennis, Di Marco Andrea, Fusco Giosuè, Luiso Giovanni, Panico Andrea della 4° TMB.

Lascia un commento

Inserisci il tuo codice utente ID di google analytics del tipo: UA-19001110-1