Studenti del nautico a lezione in capitaneria

2013 Alternanza Capitaneria

Nell’ambito del progetto scolastico “Attività di alternanza scuola-lavoro”, Lunedì 20
maggio 2013, presso la sede della Capitaneria di porto della Spezia, il Capo del
Compartimento marittimo della Spezia, Capitano di Vascello Enrico CASTIONI, e la Dirigente Scolastica hanno firmato una convenzione per uno stage riservato ad
otto alunni delle classi quarte del Nautico. Tale attività di formazione ed orientamento, della durata di tre settimane, oltre a prevedere periodi di formazione in aula alternati con esperienze dirette lavorative ed addestrative, consentirà agli studenti di maturare una significativa esperienza pratica che potrà permettere loro di disporre degli strumenti idonei per assumere con maggiore consapevolezza il ruolo e la responsabilità propri del settore lavorativo di riferimento. Il progetto, reso possibile anche grazie alla collaborazione delle Istituzioni ed
operatori del cluster marittimo, come nel caso della Capitaneria di porto della
Spezia, prevede l’affiancamento agli studenti di un Ufficiale del Corpo in qualità di
Tutor, esperto nella formazione relativa alla Sicurezza in mare ed alla normativa
internazionale e nazionale che disciplina il lavoro marittimo, il quale formerà altresì
gli alunni “sul campo” anche per quel che concerne i compiti degli Ufficiali della
Marina Mercantile alla luce delle nuove tecnologie e sistemi di comunicazione. Il tutto con lo scopo di rendere sempre più completa ed efficace la formazione
marittima, curando contestualmente lo sviluppo della “cultura del mare”.

Lascia un commento

Inserisci il tuo codice utente ID di google analytics del tipo: UA-19001110-1