Un mare di risorse e non di rifiuti

[flickr size=”small” float=”left”]http://www.flickr.com/photos/capellinisauro/8775058778/[/flickr]Sabato 18 Maggio, presso Sala Bastreri di Porto Venere, ha avuto luogo l’incontro “Un Mare di Risorse e non di Rifiuti” organizzato dal Parco Naturale Regionale di Porto Venere e CNR-ISMAR all’interno della manifestazione “Maggio dei Parchi 2013” – evento patrocinato dalla Regione Liguria.
Proprio grazie alla collaborazione con il centro ISMAR-CNR e la condivisione del principio che vede l’importanza dell’educazione ambientale e dello sviluppo sostenibile attraverso la partecipazione attiva dei ragazzi circa temi importanti che toccano il quotidiano di ognuno di noi, durante l’incontro 4 alunni del nostro Istituto (Paolo Lucchinelli di 4^ AST, Francesco Lunardelli di 4^ BST, Astrid Agrusa e Davide Vatteroni di 5^ Inf) hanno presentato il lavoro svolto, durante le settimane di “Alternanza Scuola-Lavoro”, presso il centro CNR-ISMAR, sull’attività di monitoraggio ambientale per stimare i flussi di depositi antropogenici sulle nostre spiagge, creando un supporto informatico (APP) scaricabile da telefonino che permette di effettuare lo stesso tipo di monitoraggio in maniera più rapida e scaricare le informazioni su un database remoto.

Durante il “Maggio dei Parchi 2013” vengono organizzate manifestazioni, laboratori, giornate a tema che permettono di far conoscere e promuovere le peculiarità ambientali, storiche ed artistiche presenti nei Parchi della Liguria.

“Un Mare di Risorse e non di Rifiuti” è stato un evento di informazione e divulgazione circa il tema dei rifiuti marini oltre che di presentazione del progetto sulle energie rinnovabili. E’ stato caratterizzato da proiezioni, posters, exhibits e presentazioni da parte dei ricercatori del CNR-ISMAR sui problemi degli sversamenti di petrolio e dell’inquinamento marino oltre che dalla presentazione del progetto del Parco di Porto Venere circa la realizzazione di un battello elettrico che utilizzerà energia prodotta dalla corrente marina.

Lascia un commento

Inserisci il tuo codice utente ID di google analytics del tipo: UA-19001110-1