Progetto “La scuola si offre al volontariato”: bravi, ragazzi!

foto di gruppo

Lunedì 14 Aprile, nell’aula magna dell’Istituto, si è svolta la manifestazione conclusiva del Progetto “La scuola si offre al volontariato” che ha visto coinvolti gli studenti della 3BMN di Trasporti e Logistica e  le  Associazioni di Volontariato.

La classe 3BMN di Trasporti e Logistica è stata affiancata durante lo sviluppo di questo percorso dall’educatrice Biancamaria Del Sorbo. Il lavoro in classe è avvenuto attraverso lezioni frontali, giochi di ruolo e  simulazioni. Il progetto, che ha coinvolto  studenti e  le  OdV:Pubblica Assistenza “Misericordia e Olmo” di Sarzana; Croce Gialla della Pieve; Pubblica Assistenza di Pitelli; Gruppo “Argo”- unità cinofila di soccorso; Oratorio Don Bosco, ha previsto anche una fase di stage, durante la quale gli studenti hanno affiancato i volontari nello svolgimento dei propri compiti.

In una società sempre più divisa la scuola è ormai riconosciuta come il luogo privilegiato per promuovere l’integrazione sociale e il confronto tra culture diverse. All’interno delle istituzioni scolastiche le organizzazioni di volontariato possono svolgere una funzione di socializzazione tra i diversi strati sociali. Il progetto “Scuola e Volontariato” si prefigge di promuovere e stimolare nei giovani la conoscenza e l’interesse nei confronti del mondo della solidarietà, con i seguenti obiettivi: collegare il mondo della scuola con quello del volontariato, costruire legami all’interno della comunità locale, incentivare l’acquisizione di competenze sociali favorendo la partecipazione e il rapporto con la diversità.

La referente del progetto è la prof.ssa Annamaria Condello

Inserisci il tuo codice utente ID di google analytics del tipo: UA-19001110-1