Informatici e Meccatronici del Capellini-Sauro a lezione di robotica presso il CMRE di La Spezia

CMRE30 studenti dell’istituto Capellini-Sauro appartenenti alle classi 5^ dei Corsi di Informatica e Meccatronica accompagnati dai docenti Boni, Caselli e Riccobaldi hanno avuto il privilegio di assistere, presso il Centre for Maritime Research and Experimentation di La Spezia, alle finali della gara internazionale SAUC-E 2014, una competizione internazionale di robot subacquei progettati e realizzati dai laboratori di ricerca delle migliori università italiane ed estere. In finale 6 squadre con prototipi di robot subacquei di nuova generazione, campo di gara lo specchio d’acqua del CMRE.
I nostri studenti hanno potuto discutere con i ricercatori che hanno organizzato la manifestazione, con gli studenti universitari in gara ed hanno avuto la possibilità di approfondire tematiche relative alla robotica, all’automazione, ai sistemi di controllo, ai nuovi ambiti di ricerca con il docente universitario prof. Caiti (Università di Pisa – Robotica ed Automazione) vivendo una lezione universitaria a cielo aperto. Con l’ing. Oddone e con l’ing. Grandi (CMRE) hanno affrontato tematiche relative all’informatica industriale e all’acustica subacquea.
Un’esperienza di grande valore tecnico-scientifico e di ricerca unica nel suo genere sia per gli alunni che per i docenti accompagnatori!
Nella stessa giornata le altre classi quarte e quinte hanno partecipato alla manifestazione “Notte dei ricercatori” assistendo a conferenze o come protagonisti dei vari laboratori nelle vesti di animatori scientifici.

Inserisci il tuo codice utente ID di google analytics del tipo: UA-19001110-1