Gli studenti del Nautico a …. scuola dalla Capitaneria di porto

Guardia Costiera
Trenta allievi dell’Istituto Tecnico Nautico “N. Sauro” da lunedì 3 giugno vivranno da vicino le attività della Capitaneria di Porto e del cluster marittimo della Spezia. Si tratta della quarta esperienza di alternanza scuola-lavoro tra l’Istituto Nautico e la Capitaneria di Porto.. Lo prevede la nuova convenzione firmata il 18 maggio dal Com.te della Capitaneria di Porto CV Francesco Tomas e dalla Dirigente Scolastica dott.ssa Chiara Francesca.
E’ importante, come ha sottolineato la Dirigente Scolastica dott.ssa Chiara Francesca Murgia, che i nostri allievi entrino in contatto con il mondo del lavoro, in una realtà dove impareranno ancor di più a osservare le regole, a rispettare le norme, le persone e le gerarchie.
firma
Gli studenti parteciperanno, in maniera attiva, alle quotidiane attività condotte dalla Guardia Costiera. Il “training”, che avrà una durata di 30 ore a settimana, riguarderà argomenti inerenti le attività di controllo e monitoraggio relative alla sicurezza della navigazione e contemplerà anche l’impiego a bordo delle motovedette della Guardia Costiera,  sotto la guida esperta di personale militare specializzato, affiancato dai tutor docenti dell’Istituto. I ragazzi vedranno arricchito il personale bagaglio culturale ed accresciute le competenze ed abilità in un settore affine al percorso di studi di pertinenza. Le competenze verranno certificate, al termine del prossimo anno scolastico, con il rilascio di un attestato sottoscritto dall’Istituto e dalla Capitaneria di porto.

Inserisci il tuo codice utente ID di google analytics del tipo: UA-19001110-1