SAILOR 2016

UN VIAGGIO DI ORIENTAMENTO, FORMAZIONE E ALTERNANZA SCUOLA/LAVORO

SULLA M/N LA SUPERBA DI GNV

ROTTA GENOVA, PALERMO (SCALO TECNICO MALTA), GENOVA

DAL 5 ALL’ 8 NOVEMBRE 2016

SailOr è la nave dell’orientamento all’economia e alle professioni del mare. L’iniziativa si è svolta dal 5 al 8 novembre 2016, sulla tratta Genova-Palermo-Genova, ed è stata aperta non solo a più di 200 studenti provenienti dagli Istitituti Nautici e Turistici/Alberghieri liguri e delle altre regioni italiane, ma anche a 20 giovani provenienti dalla Francia e dalla Lituania, in collaborazione con l’Académie de Nice e la Lithuanian Maritime Academy.
A bordo di SailOr si imparano i mestieri del mare
La nave dell’Orientamento ai mestieri ed alle professioni del mare. Evento unico sullo scenario del mondo marittimo, che si propone come un momento di alternanza scuola/lavoro, oltre che di orientamento. Oltre l’attività informativa, sono stati realizzati a bordo dei laboratori utilizzando la metodologia “learning by doing”.
Al viaggio d’istruzione hanno partecipato 13 allievi delle classi 4e AIM e BMN dell’indirizzo Trasporti e Logistica del nostro Istituto, selezionati in base al merito, che sono stati accompagnati dal loro insegnante prof. Silverio Mazzella.
Meta del viaggio Palermo la visita alla sua bellissima città, prima di salpare per il ritorno a Genova la sera del 7 novembre. Sbarco A Genova la sera dell’ 8 novembre.
La nave si è presentata ai nostri studenti come un’azienda ed ha proposto quindi ai partecipanti, per quanto brevi, delle vere e proprie esperienze lavorative.
L’attività formativa, informativa e orientativa, a bordo, è avvenuta attraverso la REALIZZAZIONE DI LABORATORI nei vari settori con prove ed esercitazioni teorico/pratiche. Per i settori di coperta e macchine, in particolare, sono state effettuate le seguenti esercitazioni: Abbandono nave con ammaino imbarcazioni di salvataggio e prova navigazione, Laboratorio Deck 1 – Pianificazione di un viaggio, Laboratorio Deck 2 – Soccorso a nave in emergenza, Laboratorio Deck 3 – Aggiornamento carte nautiche di bordo, Laboratorio Deck 4 – Controllo delle bussole di bordo, Laboratorio Deck 5 – Identificazione bersagli radar, Laboratorio Deck 6 – Engine 1 – Fire drill (esercitazione antincendio con evacuazione ferito), Laboratorio Engine 2 – Valutazione efficienza energetica nave, Laboratorio Engine 3 – Porte stagne, Laboratorio Engine 4 – Verifica efficienza riduttore, Verifica impianti produzione acqua dolce.
Inoltre, presso IL PUNTO INFORMATIVO i partecipanti hanno avuto accesso a MATERIALI di: ACCADEMIA ITALIANA MARINA MERCANTILE, ACADÉMIE DE NICE, ARSEL LIGURIA, CAPITANERIA DI PORTO GUARDIA COSTIERA GENOVA, GUARDIA COSTIERA AUSILIARIA, GNV E COSTA CROCIERE, LITHUANIAN MARITIME ACADEMY, UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LIGURIA, UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI GENOVA.
Per gli insegnanti accompagnatori è stata effettuata una specifica attività formativa sulle professioni nel settore marittimo portuale e sui percorsi post diploma. E’ inoltre stata richiesta la loro collaborazione durante lo svolgimento dell’attività formativa a bordo.

Inserisci il tuo codice utente ID di google analytics del tipo: UA-19001110-1