Riammissione a scuola

La riammissione degli alunni nelle scuole di ogni ordine e grado per assenze dovute a malattia infettiva soggetta a notifica obbligatoria ai sensi del decreto ministeriale 15 novembre 1990, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale 8 gennaio 1991, n. 6, di durata superiore a cinque giorni, avviene, fino alla data del 15 marzo 2020, dietro presentazione di certificato medico, anche in deroga alle disposizioni vigenti.

 Per le malattie non infettive non è richiesto il certificato medico per la riammissione a scuola.

Per le assenze per le quali NON è previsto il certificato  medico,  le  famiglie  sono tenute a produrre in  forma scritta un’autocertificazione (vedi modello allegato e scaricabile)

 modello autocertificazione

Circolare ALISA del 2/03/2020

Inserisci il tuo codice utente ID di google analytics del tipo: UA-19001110-1