Gli studenti dell’Istituto in un progetto di ricerca didattica in Realtà Virtuale!

 

 
Prosegue il percorso impostato dal dipartimento di Informatica dell’istituto sui temi innovativi di didattica e realtà virtuale con l’Università di Genova. Questa nuova fase prevede la sperimentazione didattica di alcuni degli strumenti di Google per la Realtà Virtuale e Aumentata. Le attività, progettate nell’ambito di un percorso di ricerca del dottorato in Digital Humanities dell’Università di Genova, coinvolgeranno 11 classi di anni ed indirizzi diversi per buona parte del mese di marzo. Gli alunni guidati dalla Prof.ssa Marianna Daniele, in collaborazione con le referenti di progetto prof.ssa Caselli, prof.ssa Castagnetti e prof.ssa Rossi ed i docenti delle varie classi coinvolte, lavoreranno utilizzando un tour virtuale che, attraversando vari luoghi del mondo, li trasporterà in Antartide; il più grande laboratorio naturale dove la comunità scientifica internazionale conduce importanti ricerche per comprendere i fenomeni legati ai cambiamenti climatici. Il progetto di ricerca che coinvolge gli studenti spezzini comprende l’analisi dell’efficacia dell’utilizzo dei ambienti di VR per l’apprendimento di alcune competenze geografiche. Per fare ciò gli studenti fruiranno del tour virtuale seguendo uno schema di domande guida che testano in tempo reale la capacità di utilizzo dello strumento. Finora tutti i ragazzi hanno mostrato curiosità e coinvolgimento, ma per valutare l’efficacia didattica…la sperimentazione continua!

Molti i docenti di lingua inglese, di scienze della terra, di scienze del mare, di informatica, di geografia che potranno proseguire nell’attività e sosterranno la ricerca con il loro lavoro e con quanto gli studenti affronteranno ancora nel percorso. Nei laboratori di informatica dell’istituto ed in modalità a distanza gli studenti hanno utilizzato strumenti quali Google Earth Web. Disponibile su Google Play e App Store come applicazione mobile, oppure come applicativo web, l’ultima versione del celebre software rappresenta un valido strumento di analisi geografica spaziale utilizzabile a scuola. Grazie all’integrazione di immagini satellitari, foto aeree, modelli 3D e Google Street View è possibile disporre di un globo virtuale per esplorare (quasi) ogni angolo della Terra. Ma la navigazione è solo una delle numerose funzioni utili per la didattica della geografia; come un vero e proprio GIS è possibile accedere a numerosi tipi di informazioni e costruire percorsi personalizzabili. In tal modo sia gli insegnanti che gli alunni più esperti possono creare tour virtuali che consentono uno Storytelling tematico con la possibilità di fruizione a diversi gradi di immersività. I tour creati con Google Earth Web sono infatti fruibili come contenuto a 360° on line su qualsiasi dispositivo che utilizzi il browser Chrome, su dispositivi mobili come ambiente interattivo scaricando la relativa App e con visore VR scaricando il software corrispondente. Infine, con la funzione ricerca si può accedere ad un’ampia galleria di contenuti già pronti all’uso didattico.

Inserisci il tuo codice utente ID di google analytics del tipo: UA-19001110-1