Category Archives: Offerta formativa

Focus del Comitato Tecnico Scientifico


In occasione dei consuntivi di fine anno il Dirigente Scolastico dell’Istituto Dott.ssa Chiara Francesca Murgia coadiuvata da uno staff di docenti ha voluto condividere con il Comitato Tecnico Scientifico composto da referenti di : Comune della Spezia, Distretto Ligure delle Tecnologie Marine, Autorità Portuale, Confindustria La Spezia, ITS Nuove Tecnologie made in Italy, Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Istituto di Ricerca ISMAR-CNR, Carbonflotta, Polo Universitario La Spezia, Scuola Nazionale Trasporti e Logistica, Capgemini La Spezia, valutazioni e prospettive per consolidare e potenziare le sinergie con tutti i partner interessati allo sviluppo dei processi di istruzione e formazione.

Il Giappone : Contaminazione Artistica tra Oriente ed Occidente

 

 

Il giorno 17 Maggio 2018 nell’aula Magna dell’Istituto Capellini-Sauro, alla presenza di tutte le classi 4^ del Liceo Scientifico delle Scienze Applicate, il Prof. Nicola Sutti docente di disegno e storia dell’arte dell’Istituto e lo studente Camillo Reda della classe 4BLS hanno tenuto una conferenza dal titolo “Il Giappone : Contaminazione Artistica tra Oriente ed Occidente”

1º Gran Premio di Go Kart


Sabato 19 maggio la 5A Meccatronica ha disputato nel campo gara di Carasco, nell’entroterra di Lavagna, il 1º Gran Premio IIS CAPELLINI SAURO di Go Kart.
La competizione non agonistica, fortemente voluta dal poliedrico e mitico prof. di religione Cristiano Sinis, appassionato di corse, e con l’aiuto del prof. Giorgio Boni si è svolta con prove libere, qualificazioni e gare, per finire con una lezione di meccanica nei Box e poi tutti a pranzo.

Esame ECDL

PROSSIMA SESSIONE D’ESAME LUNEDÌ 4/06/2018

PRENOTAZIONI PER GLI ESAMI IN SEGRETERIA ENTRO Martedì 29/05/2018

Alla scoperta dell’isola del Giglio

Anche quest’anno le seconde classi dell’istituto Capellini Sauro indirizzo Trasporti e Logistica  hanno effettuato una gita d’istruzione dal 9 all’11 aprile, scegliendo come meta l’isola del Giglio.

IMG-20180505-WA0019

Durante la loro permanenza, gli allievi hanno avuto la possibilità di apprezzare la natura paesaggistica del territorio, percorrendone i sentieri e osservandone i promontori, a carattere prevalentemente granitico a causa di un plutone magmatico originatosi circa cinque milioni di anni fa, mentre un frammento con ben più antiche rocce sedimentarie e metamorfiche è presente sul versante occidentale, dove sono presenti filoni di minerali ferriferi in passato oggetto di attività estrattiva. Le passeggiate naturalistiche sono state allietate dalla presenza della tipica vegetazione mediterranea con ampie estensioni di macchia, accompagnate dai profumi di rosmarino, mirto, elicriso.

Inserisci il tuo codice utente ID di google analytics del tipo: UA-19001110-1