Category Archives: Progetti

Progetto Cl@ssi 2.0

Cl@ssi 2.0 Il 31 Maggio 2012, nell’Aula Magna dell’Istituto, alla presenza delle classi seconde del settore tecnologico, gli alunni della classe 2D IT hanno presentato le attività svolte nell’ambito del progetto Cl@ssi 2.0 con l’obiettivo di diffondere e trasferire le buone pratiche di Cl@ssi 2.0: le tecnologie integrate nella didattica per innovare il metodo di insegnamento/apprendimento.

Concorso Regionale Bellacoopia

Premiazione (26)La classe 5TMB dell’Istituto Nautico “N. Sauro” della Spezia è fra le otto classi vincitrici del concorso regionale “Bellacoopia”, un percorso di educazione cooperativa rivolta alle classi delle scuole secondarie superiori liguri.

Gli  allievi hanno infatti ideato una propria “cooperativa virtuale” – denominata MAREAMICO che intende offrire ai giovani, con particolare attenzione alle persone con disabilità di vario genere, attività ludico – didattiche legate al mare, nella meravigliosa cornice dello spezzino per rivalutarne il territorio e avvicinare la cittadinanza alla conoscenza e al rispetto del mare.

Nella sala grande del Teatro della Gioventù di Genova, il 30 maggio 2012 si è tenuta la premiazione della V edizione del concorso “Bellacoopia”: la scuola riceverà un premio di 1.000 euro, da destinare allo sviluppo della didattica.

Il progetto YEPP premia Alexandra Rosca

Alexandra RoscaAlexandra Rosca della classe 5A Scientifico Tecnologico, già formatasi sui temi della produzione audivisiva e multimediale partecipando al gruppo MediaLab dell’Istituto, parteciperà ad una settimana di formazione a Torino, dal 19 al 25 marzo, sui temi dello scambio e cooperazione internazionale sviluppata all’interno del progettto YEPP.
Alexandra è una dei 6 studenti italiani selezionati. La sua attività presso il Centro Giovani di Fossamastra è stata premiata e l’Istituto è fiero della sua partecipazione.
YEPP è un progetto internazionale che mira a migliorare la qualità della vita dei Giovani nei territori in cui vivono. Al momento YEPP è attivo in 19 località, in 8 paesi.
YEPP promosso dal NEF, network of European Foundations è iniziato nel 2001, e in Italia, a Torino, (Mirafiori e Parella) nel 2003.
Si basa sul concetto di Sviluppo di Comunità, ossia sull’idea che la Comunità e i Giovani del Territorio sappiano di cosa c’è bisogno e abbiano solo bisogno di uno stimolo per acquisire il potere di migliorare il proprio territorio (Empowerment).
L’altro concetto di fondo è quello della partnership. Mettendo insieme vari soggetti (pubblici, privati e del terzo settore) si riescono ad ottenere risultati di gran lunga superiori rispetto a quando si lavora individualmente.

Forum mondiale sull’acqua

ForumAcquaLa classe 4^ Informatici A dell’Istituto è stata scelta, tra tutte le scuole che hanno realizzato progetti con le associazioni di volontariato della Liguria, per partecipare con due alunni, al “Forum Mondiale sull’Acqua” che si svolgerà a Marsiglia dal 12 al 17 marzo 2012. L’iniziativa rientra nel Progetto “Face- Book”, iniziato l’anno scorso dai formatori della Caritas, al quale la classe (allora 3^ Informatici A) ha partecipato, grazie alla disponibilità dei docenti; gli studenti sono stati coinvolti nell’attività di sensibilizzazione e di informazione attraverso momenti interni ed esterni alla scuola.
A Genova, nel mese di dicembre, si è tenuto un incontro con tutte le classi della Regione Liguria delle varie province che hanno seguito percorsi analoghi durante il quale sono stati presentati i lavori realizzati.

La classe 5TMB dell’Istituto Nautico selezionata per il concorso BELLACOOPIA

5TMB
Lunedì 23 gennaio alle 11:00 presso la Camera di Commercio della Spezia in sala Giunta, gli studenti  della 5 Capitani dell’istituto nautico hanno partecipato alla conferenza stampa di presentazione dell’attività. La classe 5TMB dell’Istituto Nautico è stata selezionata per il suo progetto di cooperativa: “Mare amico”. Il progetto prevede che le classi selezionate vengano supportate ciascuna da un tutor, che le aiuterà a sviluppare la propria idea imprenditoriale attraverso la partecipazione a sette incontri a tema. A ciò si aggiungerà l’opportunità di usufruire dell’intervento di esperti, messi a disposizione dai promotori.
In aggiunta a tali sostegni, al termine del percorso, le 8 classi selezionate riceveranno un premio di 1.000 euro ciascuna, da destinare allo sviluppo della didattica.

Inserisci il tuo codice utente ID di google analytics del tipo: UA-19001110-1