This is default featured slide 1 title
This is default featured slide 2 title
This is default featured slide 3 title
This is default featured slide 4 title
This is default featured slide 5 title
 

Dove proseguire gli studi

La prosecuzione degli studi può avvenire in tutte le facoltà universitarie. Da sempre i nostri studenti si orientano di preferenza verso facoltà scientifiche e tecnologiche, in particolare verso corsi di laurea il cui piano di studi risulti coerente con il percorso formativo del nostro Istituto. Essi sono:

  • Economia delle aziende marittime, della logistica e dei trasporti; Economia e management marittimo e portuale; Ingegneria dei trasporti e della logistica a GENOVA
  • Management delle Aziende Marittime; Scienze Nautiche ed Aeronautiche; Scienze e Tecnologie della Navigazione a NAPOLI
  • Ingegneria Nautica; Ingegneria Meccanica; Informatica Applicata al Polo Universitario della SPEZIA
  • Ingegneria della Sicurezza Industriale e Nucleare a PISA
  • Economia e Legislazione dei Sistemi Logistici a LIVORNO
  • e ancora ……….  Scienze Ambientali ad indirizzo marino – Biologia Marina ed Oceanografia – Economia e Commercio – Fisica – Astronomia, ecc.

Ma non manca chi ha preferito laurearsi in Legge o Medicina, trovando sbocchi occupazionali nel campo del Diritto Marittimo ed Internazionale o nel settore della Medicina di bordo con grossi vantaggi di conoscenze di base rispetto ad altri laureati privi di tali basi nautiche.

Molti dei nostri ex allievi occupano incarichi di responsabilità in settori bancari e assicurativi oltre che, ovviamente, nei settori commerciali legati al trasporto marittimo.

La prosecuzione degli studi può avvenire inoltre attraverso la frequenza di corsi regionali post-secondari, organizzati presso gli Istituti Secondari o altri Enti.

Le Accademie

I diplomati dell’indirizzo Trasporti e Logistica possono inoltre accedere, attraverso prove selettive, ai corsi per Ufficiali delle varie accademie Militari (”Accademia Navale” , ”Accademia Aeronautica” , Accademia di Guardia di Finanza), sia in Servizio Permanente Effettivo, sia di complemento.

Possono diventare Ufficiali delle Capitanerie di Porto presentando domanda all’ Accademia Navale di Livorno e indicando come desiderata il corpo delle Capitanerie di porto.

Possono far parte della Guardia Costiera componente del corpo delle Capitanerie di Porto.

Possono inoltre accedere all’Accademia Italiana della Marina Mercantile di Genova riservata esclusivamente ai diplomati dell’Istituto Tecnico indirizzo Trasporti e Logistica che vogliono intraprendere la carriera del mare.

 

Inserisci il tuo codice utente ID di google analytics del tipo: UA-19001110-1