This is default featured slide 1 title
This is default featured slide 2 title
This is default featured slide 3 title
This is default featured slide 4 title
This is default featured slide 5 title
 

Sede a mare

sede-a-mare-localita-ruffino

Nella sede a mare sita in località Ruffino si svolgono le esercitazioni nautiche sulle imbarcazioni dell’Istituto.

La sede è attrezzata con un’aula didattica alla quale è affiancato un altro prefabbricato con funzioni di spogliatoio, doccia, locali igienici opportunamente suddiviso fra allievi ed allieve. Entrambi i locali sono dotati di condizionamento e riscaldamento. Nel comprensorio è presente la cala nostromo in cui vengono riposte le dotazioni ed attrezzature dei mezzi navali. Una gru a bandiera per mettere a mare ed alare i mezzi navali tra i quali il lancione a remi per l’apprendimento della voga dei giovani allievi. L’associazione degli ex allievi dell’istituto nautico ha concretamente contribuito alla realizzazione dell’odierna sezione a mare dell’istituto nautico che, di recente, è stata completamente ristrutturata dal Comune e riorganizzata con l’aula inserita in una struttura in muratura e l’area all’aperto tutta piastrellata.

In questa sede gli studenti imparano il mestiere di marinaio cioè come si conducono le imbarcazioni, come si effettuano i lavori marinareschi (nodi, impiombature, riparazioni), la nomenclatura della nave e il suo funzionamento, il linguaggio marinaresco.

[flickr-gallery mode=”photoset” photoset=”72157624893399597″]

Per lo svolgimento di quelle esercitazioni pratiche che devono essere effettuate necessariamente in mare aperto, ma che sono utilizzate anche per attività ricreative, la scuola dispone delle seguenti imbarcazioni:

  • 1 Lancia a remi e a motore denominata “Orione” in vetroresina di circa 11 metri;
  • 1 Natante a vela in vetroresina tipo fly lunghezza 4,70 metri;
  • 1 Natante tipo gozzo in vetroresina a remi lunghezza 6 metri;
  • 1 Natante tipo gozzo in legno a remi lunghezza 5 metri;
  • 1 Natante a vela/remi lunghezza lunghezza 6,50 metri.

Il Comando Generale delle Capitanerie di Porto ha donato all’Istituto la Motovedetta a 2 motori denominata “E.Parola” in vetroresina di circa 9 metri, la stessa è stata sistemata, messa in condizioni di navigare ed equipaggiata con le seguenti attrezzature: radar, gps, vhf ed ecoscandaglio dall’Associazione ex allievi del Nautico, i quali provvedono anche alla manutenzione e al ricovero della stessa.

motovedetta-ernesto-parola

Si tratta di un’imbarcazione d’altura, notevolmente marina, che ha permesso un salto di qualità nell’insegnamento delle discipline nautiche.

Durante l’anno la sede  è utilizzato dagli allievi delle classi  prime e seconde nell’ambito delle materie “Tecnica nautica” e “Scienze e tecnologie applicate” e dagli allievi del corso Conduzione del mezzo navale (Capitani di lungo corso) per le uscite in mare con la M/V.

Inserisci il tuo codice utente ID di google analytics del tipo: UA-19001110-1