Cos'è

In Istituto sono presenti due servizi di psicologia scolastica:

1) Sportello CIC (Centro di Informazione e Consulenza) gestito dal Dott. Giuseppe Martorana – Psicologo

Obiettivo del CIC è offrire a tutti gli studenti l’opportunità di usufruire di uno spazio di consulenza  psicologica all’interno dell’istituto, e di costituire un punto di riferimento immediato come prima risposta a problematiche  di varia natura. In taluni casi, quando necessario, promuovere l’orientamento e l’accompagnamento verso i servizi del  territorio (Centro Adolescenti e Famiglie, SERT, Consultorio, Neuropsichiatria Infantile). Le principali funzioni dello sportello  CIC all’interno della scuola sono essere individuate nelle seguenti attività:

• Promozione della salute e prevenzione del disagio

• Attività di sostegno genitoriale

• Supporto agli insegnanti

• Prevenzione dell’abbandono scolastico

• Orientamento scolastico e professionale

• Accompagnamento dei giovani verso i servizi pubblici del territorio.

Lo sportello è attivo ogni martedì dalle ore 8.30 alle ore 10.30 su appuntamento

2) Sportello InAscolto Bes gestito dal Dott. Iacopo Ascolese – Psicologo 

Obiettivo del servizio è fornire supporto psicologico in studentesse e studenti con Disturbo Specifico dell’Apprendimento e/o Bisogni Educativi Speciali (DSA/BES) e  consulenza di ascolto psicologico, su richiesta, ai genitori di studenti con DSA/BES collaborazione con i docenti degli studenti DSA/BES, fornendo possibilità di contributo nella revisione del Piano Didattico Personalizzato (PDP) e consulenza alla lettura della certificazione psicodiagnostica.

Il servizio è attivo su prenotazione a richiesta degli studenti, dei genitori, dei docenti

Come si accede al servizio

La prenotazione dei servizi avviene attraverso l'invio della richiesta da parte della studentessa o dello studente direttamente all'esperto.

In alternativa, gli interessati possono fare riferimento alla docente referente di progetto prof.ssa Lorena Caselli e alla prof.ssa Debora Cariola.

Per l'accesso ai servizi da parte di alunni minori è necessario il consenso informato firmato dai genitori.

I servizi di ascolto e consulenza si svolgono in presenza o in modalità a distanza.

Le prenotazioni si effettuano via email agli indirizzi istituzionali:

Struttura responsabile del servizio